roma
12:35 pm, 17 Settembre 21 calendario

Commissario rifiuti per Roma, Zingaretti: “Decisione presa”

Di: Redazione Metronews
condividi

Per Roma si avvicina il momento del commissario ai rifiuti. Sulla questione a Roma, “se c’è una grande certezza in questo momento è che noi stiamo facendo di tutto per tenere lontano questo tema dalle polemiche politiche – ha detto il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, a margine di un incontro nella sede regionale – Stiamo vivendo un momento delicato, però il fatto che il Comune di Roma sia inadempiente non è solo una opinione nostra ma è stata certificata da due sentenze del Tar che hanno confermato questo elemento”.

Rifiuti Roma: ora le scelte tecniche

Ora, per quanto riguarda i rifiuti,  “si sta facendo di tutto affinché su questi temi della qualità della vita non si trasformino in scontro e polemica politica. Ma ci sono dati evidenti come i giornali del mondo che ci dicono che Roma è una delle città più sporche di tutto il mondo”. Zingaretti ha, infine, concluso, dicendo che “la decisione è stata presa e adesso si tratta solo di scelte tecniche, perché la delibera di maggio ha già definito un percorso amministrativo”.

L’ira della Raggi

Nei giorni scorsi si era subito sentita l’ira della sindaca, Virginia Raggi,  esplosa subito in un post su Facebook : «Io continuerò a difendere la mia città e mi batterò con tutte le forze perché non venga realizzata una discarica a Roma – aveva scritto Virginia Raggi – Per questo impugnerò ogni eventuale atto della Regione Lazio che imponga questa scelta ai cittadini romani». E poi: «Io ho riaperto la discarica di Albano. Zingaretti, invece di mantenere aperte le altre discariche del Lazio che servirebbero a tutti i Comuni, pensa a nominare commissari. Invece di risolvere i problemi dei cittadini, fa campagna elettorale».
17 Settembre 2021
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo