CINEMA
12:17 am, 16 Settembre 21 calendario
3 minuti di lettura lettura

Dune, la saga di Villeneuve sbarca nelle sale

Di: Orietta Cicchinelli
condividi

CINEMA Sbarca nelle sale oggi “Dune”. L’atteso remake, vincente e convincente, tiene lo spettatore amante della fantascienza incollato alla poltrona per i 155 minuti del film. Il candidato all’Oscar Denis Villeneuve (“Arrival”, “Blade Runner 2049”) dirige con maestria l’adattamento per il grande schermo dell’omonimo best seller di Frank Herbert.

Dune convince

Presentata Fuori Concorso alla Mostra del cinema di Venezia 78, l’epica avventura segue la storia di Paul Atreides, giovane brillante e talentuoso, nato con un grande destino, che dovrà viaggiare verso il pianeta più pericoloso dell’universo per assicurare un futuro alla sua gente. Mentre forze maligne si combattono tra loro per il controllo della preziosa risorsa del pianeta (la spezia, materia prima capace di sbloccare il più grande potenziale dell’umanità) solo coloro che vinceranno le proprie paure riusciranno a sopravvivere.

Un cast stellare

Convince la scelta di Denis Villeneuve di non lasciarsi tentare dalla sintesi delle oltre 700 pagine del romanzo. Siamo qui solo al primo avvincente capitolo della saga. E convince pure la scelta del cast. Ottimo Timothée Chalamet nel ruolo di Paul, giovane protagonista che ha molto da imparare. Come un moderno Amleto, deve scoprire il suo essere in funzione di un bene superiore però. Impeccabile Rebecca Ferguson (Lady Jessica) nel ruolo della forte e misteriosa madre di Paul. A completare il cast stellare: Oscar Isaac, il candidato all’Oscar Josh Brolin, Stellan Skarsgård, Dave Bautista, Zendaya, Chen Chang, David Dastmalchian, Sharon Duncan-Brewster, la candidata all’Oscar Charlotte Rampling, Jason Momoa e il premio Oscar Javier Bardem.

16 Settembre 2021 ( modificato il 15 Settembre 2021 | 13:29 )
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo