Roma
5:52 pm, 9 Settembre 21 calendario
1 minuto di lettura lettura

Rifiuti, il Commissario entro una settimana

Di: Redazione Metronews
condividi

Sulla gestione dei rifiuti di Roma l’assessore regionale Massimiliano Valeriani promette la nomina di un commissario entro la prossima settimana. Una decisione ormai imminente dopo la pronuncia del Tar del Lazio contro il ricorso l’istanza cautelare del Campidoglio che si opponeva a questo tipo di provvedimento.

Situazione fuori controllo

Secondo l’assessore regionale ai rifiuti le parole espresse ieri dal Tar sono state chiare: a Roma la situazione è fuori controllo. L’amministrazione Raggi ha la responsabilità di non aver provveduto in questi anni a realizzare una rete di impianti che consentisse alla Capitale di uscire dall’emergenza. A questo punto per Valeriani il commissariamento è l’unica soluzione dopo anni di inerzia da parte della sindaca di Roma Virginia Raggi.

Commissario sui rifiuti, le tappe

Il commissariamento prevede la nomina di un esperto che per prima cosa dovrà indicare quali e quanti impianti servono a Roma per gestire e smaltire i suoi rifiuti. Poi dovrà decidere in quali luoghi andranno realizzati gli impianti. Al commissario spetta anche stabilire i tempi dell’operazione. Il problema della Capitale è che non ha nessuna struttura nei suoi confini comunali. I rifiuti sono conferiti nella discarica temporanea di Albano, contestata dal sindaco e dai residenti, oppure in altre regioni. Una situazione che si traduce in costi molto alti, sostenuti dai romani attraverso la Tari più cara d’Italia.

Raggi chiama in causa gli altri candidati sindaco

Sulla questione dei rifiuti la sindaca uscente Virginia Raggi ha reagito chiamando in causa gli altri candidati al Campidoglio: «Il governatore del Lazio Nicola Zingaretti vuole una discarica a Roma. Io mi opporrò con tutte le mie forze. Roberto Gualtieri esci allo scoperto: dove vuoi farla? Sei d’accordo con Zingaretti? Sono mesi che te lo chiedo. Prendi una decisione, tua. Carlo Calenda, Enrico Michetti, che dite? Anche voi d’accordo con Zingaretti?», ha scritto la prima cittadina su Facebook.

9 Settembre 2021
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo