foreste
12:28 pm, 29 Settembre 21 calendario

In Italia aumentano i boschi

Di: Redazione Metronews
condividi

In Italia aumentano i boschi. La superficie boschiva nazionale è aumentata in 10 anni di circa 587.000 ettari per complessivi 11 milioni di ettari. La biomassa forestale aumenta del 18,4%. Aumenta di ben 290 milioni di tonnellate anche l’anidride carbonica assorbita dai boschi italiani. Sono questi i dati dell’Inventario Nazionale delle Foreste e dei Serbatoi forestali di Carbonio realizzato dall’Arma dei Carabinieri con il supporto scientifico del Crea. Il “termometro verde” in grado di misurare la consistenza e lo stato di vitalità delle foreste e di valutare il loro contributo per mitigare la ”febbre planetaria”.

In Italia aumentano i boschi

I boschi, calcola l’inventario, coprono il 36,7% del territorio nazionale, i metri cubi di biomassa espressi in valori per ettaro sono passati da 144,9 a 165,4 metri cubi. Importanti i dati sulla quantità di Co2 sottratta all’atmosfera, che passa da1.798 milioni di tonnellate a quota 2.088 milioni. Questo corrisponde  a 569 milioni di tonnellate di carbonio organico trattenuto nella biomassa e nel legno morto.

«L’anidride carbonica è il gas serra maggiormente responsabile dell’innalzamento globale delle temperature, sottratta dall’atmosfera – spiegano i carabinieri -. Le foreste svolgono un ruolo essenziale nel garantire gli equilibri naturali e ambientali globali».

La mappa delle Regioni

Le Regioni che maggiormente contribuiscono al volume complessivo dei boschi italiani sono la Toscana, il Piemonte e la Lombardia, rispettivamente con il 10.4%, il 9.8% e l’8.7% del totale.  I valori minimi regionali sono stati registrati per la Puglia, la Valle d’Aosta e il Molise, con contributi variabili tra l’1.0% e l’1.3% del totale, che ovviamente tiene conto anche dalla loro diversa superficie, oltre che della diversa composizione delle foreste.

Quanto alle specie presenti in Italia,  si calcolano 180 specie. Sono quattro quelle che rappresentano da sole il 50% del volume dei boschi: il faggio, l’abete rosso, il castagno e il cerro.

 

29 Settembre 2021
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo