Letteratura
11:00 am, 20 Luglio 21 calendario
10 minuti di lettura lettura

Addio a Nolan autore de “La fuga di Logan”

Di: Redazione Metronews
condividi

LETTERATURA Se ne è andato dopo un periodo in ospedale per complicazioni dovute a un’infezione lo scrittore e sceneggiatore statunitense William Francis Nolan. L’autore di centinaia di storie nei generi di fantascienza, fantasy, horror e poliziesco, co-autore dell’iconico romanzo sci-fi La fuga di Logan da cui è stato tratto l’omonimo film, è morto a Vancouver, nello stato di Washington, all’età di 93 anni.

L’annuncio della scomparsa, avvenuta il 15 luglio, è stato dato dal suo collaboratore ed amico Jason V. Block all’edizione online di The Hollywood Reporter.

Nolan deve la notorietà all’ormai classico romanzo di fantascienza Logan’s Run (1967), tradotto in italiano da Mondadori, scritto a quattro mani con George Clayton Johnson.

Ambientato in un futuro in cui la sovrappopolazione e la scarsità delle risorse naturali autorizza l’eutanasia una volta giunti ai 21 anni, La fuga di Logan è diventato un vero e proprio franchise, con diversi sequel letterari, un film interpretato da Michael York nel 1976 e una serie tv con Gregory Harrison nel 1977.

In Italia Mondadori ha pubblicato anche Il mondo di Logan e Oltre mezzanotte. Inoltre, diversi libri di fantascienza di Nolan sono stati editati nella collana Classici Urania sempre di Mondadori, tra cui Sam Space Spazio-Investigatore, che si sviluppa attorno ad una storia fantapoliziesca.

Nolan, che era nato il 6 marzo 1928 a Kansas City, nel Missouri, è stato anche sceneggiatore per la televisione, spesso in collaborazione con Dan Curtis, il produttore della serie horror comedy Dark Shadows nonché sceneggiatore delle serie tv Trilogia del terrore e Darkroom.

METRO

20 Luglio 2021
© RIPRODUZIONE RISERVATA