3:03 pm, 18 Luglio 21 calendario

In Italia casi stabili ma il tasso di positività risale all’1,9%

Di: Redazione Metronews
condividi

AGI – Sale ma di appena sei unità il numero di nuovi positivi al coronavirus in Italia: nel bollettino di domenica 18 luglio sono 3.127 casi (sabato 3.121) ma con un numero di tamponi di gran lunga inferiore, 165.269 (rispetto ai 244.797 processati ieri), tanto che l’indice di positività registra una impennata, 1,9% rispetto all’1,3% di 24 ore prima. 

Tre decessi, il numero più basso da inizio anno

Il numero di decessi (13 ieri) nelle ultime 24 ore è di 3, il più basso da quest’anno (erano stati 4 il 30 agosto del 2020) e il totale è ora di 127.867 dall’inizio dell’epidemia in Italia. E’ quanto si legge nel bollettino quotidiano del Ministero della Salute. 

Terapie intensive in calo

In calo il numero di ricoverati in terapia intensiva, sono 156 (contro i 162 di ieri) così come in calo sono anche gli ingressi giornalieri, 3 rispetto ai 9 di ieri. Sono in aumento, invece, i ricoveri nei reparti ordinari, 1.136 contro i 1.111 di sabato, quindi +25. 

Gli attualmente positivi sono 46.113

Le persone attualmente positive in Italia sono 46.113 (sabato 43.491); quelle in isolamento domiciliare 44.821 (42.218 ieri). I dimessi guariti dall’inizio dell’epidemia sono 4.113.478.  Anche oggi è il Lazio la Regione con il maggior numero di nuovi casi, sono 471 (sabato 500), seguita da Sicilia con 404 casi (ieri 431), Veneto con 379 (ieri 424) e Lombardia con 369 (ieri 438).
 

18 Luglio 2021
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo