Roma
9:30 pm, 13 Luglio 21 calendario

Adesca due minorenni Fermato per violenza sessuale

Di: Redazione Metronews
condividi

ROMA Ha raccolto dalla strada due amiche di 15 e 16 anni, mostrandosi gentile e approfittando della loro fragilità. Le ragazzine lo scorso sabato erano infatti scappate poche ore prima dalla casa famiglia che le ospitava a Viterbo, provenendo entrambe da situazioni familiari difficili. Poi, dopo averle convinte a seguirlo in un appartamento in via Giolitti, dove avrebbe dato loro un posto letto per dormire, ha mostrato un altro volto. Kabir Khan, cittadino bengalese di 46 anni fermato dagli agenti del Commissariato Viminale, ha offerto alle ragazzine della birra mescolata con cocaina. La più giovane ha finto di bere, ma l’altra dopo averne mandato giù qualche sorso ha cominciato e sentirsi male. A quel punto l’uomo ha iniziato a palpeggiarle. Molestie che sono andate avanti per interminabili minuti, fino a quando le due minorenni hanno deciso di abbandonare l’abitazione.
Il 46enne le ha seguite in strada, ma dopo qualche minuto ha desistito, temendo probabilmente la reazione delle due amiche. Una di loro, la più grande ha chiesto al fidanzato che vive a Faleria di riaggiungerla a Roma. L’altra, rimasta sola, ha vagato per le strade di Roma, stremata dalla fame e dalla stanchezza. Era quasi l’alba di domenica quando due ragazze, vedendola in quello stato, hanno chiamto la polizia. La 15enne è stata accompagnata al Policlinico Umberto I, raccontando agli agenti delle Volanti, diretti da Massimo Improta la sua disavventura. Contestualmente gli investigatori della squadra giudiziaria del commissariato Viminale, diretto da Mauro Baroni, hanno rintracciato grazie ai colleghi della squadra mobile di Viterbo l’altra minorenne, che ha confermato i terribili minuti vissuti da entrambe. A quel punto, dopo aver visionato con l’aiuto della Polfer i filmati di una telecamera di sicurezza, hanno trovato un video dove si vedeva il cittadino bengalese assieme alle due vittime. All’alba di domenica gli investigatori lo hanno rintracciato nell’appartamento, sorprendendolo mentre cercava di disfarsi della bottiglie di birra. Sono bastati pochi accertamenti per scoprire che l’uomo aveva precedenti specifici di polizia. L’uomo è stato sottoposto a fermo in attesa della convalida dell’arresto.
PAOLO CHIRIATTI

13 Luglio 2021
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo