Milano
4:14 pm, 15 Giugno 21 calendario

Si presenta in mutande e si barrica in cucina

Di: Redazione Metronews
condividi

Si è presentato in mutande facendosi aprire con la scusa di un bicchier d’acqua. Prima l’uomo, che non indossava i pantaloni ed era sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, si è introdotto nell’abitazione di una 84enne residente al sesto piano del palazzo in via da Palestrina. Con la scusa di chiedere qualcosa da bere, è entrato in casa apparentemente senza alcuna ragione precisa, per poi scendere di un piano e introdursi nell’appartamento di un’altra donna di 54 anni. A questo punto, si è chiuso a chiave in cucina, ha scavalcato la balaustra della finestra e ha minacciato di buttarsi giù. I carabinieri, che nel frattempo erano intervenuti in seguito a una segnalazione, sono riusciti a farlo desistere e a metterlo in sicurezza. Portato all’ospedale Fatebenefratelli a causa di alcune contusioni riportate durante la serata (tre giorni di prognosi), è stato denunciato per violazione di domicilio. Si tratta di un 31enne di nazionalità marocchina.

15 Giugno 2021
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo