euro 2020
7:00 pm, 15 Giugno 21 calendario

Mancini non si fida “Svizzera, il livello si alza”

Di: Redazione Metronews
condividi

CALCIO Italia agli Europei, atto secondo: domani sera all’Olimpico (ore 21) gli azzurri se la vedranno con la Svizzera di una vecchia conoscenza del nostro calcio: quel Vladimir Petkovic che dal 2012 al 2014 ha allenato la Lazio (vincendo una Coppa Italia). Il gruppo azzurro, sbarcato oggi a Termini, si è subito chiuso nel ritiro dell’hotel Parco dei Principi. E qui il ct ha tenuto la conferenza stampa, dove il messaggio è stato chiaro: «Servirà una gara perfetta. Sono organizzata, fisicamente forti con, è poi sono al dodicesimo posto del ranking: dunque ora il livello è più alto». 
Verratti forse in panca 
Mancini ha anticipato ieri che Verratti «sta recuperando», ma certo non partirà titolare: «Vedremo se partirà in panchina o rimanderemo il rientro». Il dubbio di è tra Toloi e Di Lorenzo per sostituire Florenzi. Per Petkovic, dall’altra parte, uno dei dubbi è legato al portiere Yann Sommer che sta per diventare papà per la seconda volta e che potrebbe quindi potrebbe usufruire di un permesso.
 Probabili formazioni
L’Italia dovrebbe giocare con Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Locatelli, Jorginho; Berardi, Immobile, Insigne. La Svizzera con Sommer; Schar, Elvedi, Rodriguez; Fassnacht, Freuler, G. Xhaka, Zuber; Embolo; Seferovic, Gavranovic. 

15 Giugno 2021
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo