Coronavirus
8:22 pm, 11 Aprile 21 calendario

Allerta per l’assedio dei ristoratori a Montecitorio

Di: Redazione Metronews
condividi

ROMA Da lunedì otto italiani su dieci, per un totale di 48,2 milioni di persone, saranno fuori dalle “zone rosse” e dai vincoli più restrittivi. La nuova mappa dei colori vede tutta l’Italia in arancione salvo 4 Regioni (Valle d’Aosta, Puglia, Campania e Sardegna). Buona parte della popolazione riacquista dunque spazi di libertà – tornano in presenza a scuola 6,5 milioni di studenti (anche se quelli delle superiori in alternanza al 50%) – e riprendono fiato molti operatori economici che possono riaprire dopo la chiusura delle festività di Pasqua. Fonti di governo hanno fatto sapere che in settimana si potrebbe decidere in merito a possibili riaperture anticipate, prima della fine di aprile, se i dati lo consentiranno. Intanto con l’Italia senza zone gialle restano chiusi il servizio al tavolo o al bancone in 360 mila bar, ristoranti, pizzerie e agriturismi lungo l’intera Penisola, con una perdita stimata da Coldiretti in 7 miliardi di euro solo per il mese di aprile.
Tensione per protesta vietata
Preoccupa l’invito, diffuso sui social dai rappresentanti del Movimento “IoApro”, a partecipare lunedì pomeriggio ad una «manifestazione autorizzata» in piazza Montecitorio «contro le chiusure imposte alle attività commerciali». A differenza di quanto affermato dai promotori, infatti, la Questura di Roma ha precisato che la manifestazione in piazza Montecitorio del movimento “IoApro” è stata «formalmente vietata in quanto la piazza era stata già concessa ad altra manifestazione, con la prevista partecipazione di 100 persone». Ovvero la capienza massima ammessa – ricorda la Questura – dalle prescrizioni anti Covid-19. Ma i promotori non si arrendono: «Arriveranno 130 pullman da tutta Italia, circonderemo il Parlamento in maniera pacifica e lì costringeremo ad uscire dal palazzo. 20.000 o 50.000 dipende da voi. Facciamo la storia insieme». I manifestanti hanno annunciato un pre-raduno in piazza del Pantheon alle 14.30.
METRO

11 Aprile 2021 ( modificato il 24 Maggio 2021 | 10:53 )
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo