Campionato
10:22 pm, 21 Marzo 21 calendario

La Roma dominata saluta il 4° posto

Di: Redazione Metronews
condividi

CALCIO Lo “spareggio per il 4° posto” finisce malissimo per la Roma: 0-2, con doppietta di Mertens. Ma non è solo il risultato: preoccupa una generale mancanza di lucidità. Fonseca & Co. perdono contatto con la testa della classifica, i partenopei si rilanciano.
Il match comincia  vivace, la posta è alta, Atalanta e Juventus sono distanti e pareggiare non servirebbe. Fa di più il Napol: e la maggior pericolosità dei partenopei (e il maggior possesso palla), contro una Roma che schiera dal primo minuto Dzeko, supportato da Pedro e dal Faraone, si concretizza al 26’: punizione calciata da Mertens e pallone nell’angolino, anche se sul palo di Pau Lopez, che forse non vede partire il pallone. Roma in difficoltà. E Mertens al 33’ raddoppia, stavolta di testa, in solitudine, su assist di Politano. La Roma prova a scuotersi, Cristante impegna Ospina. Nella ripresa la Roma con Dzeko e Pellegrini (palo pieno). Segue il ripiego: la stanchezza nelle gambe si sente. Il Napoli rischia poco. E finisce così.
METRO

21 Marzo 2021
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo