Campionato
8:22 pm, 21 Marzo 21 calendario

Il Milan in rimonta espugna Firenze

Di: Redazione Metronews
condividi

CALCIO Il Milan sbanca il Franchi 3-2 e torna a vincere dopo la sconfitta con il Napoli, provando a tener viva la lotta per lo scudetto e allungando contemporaneamente sul terzo posto (+4). Contro la Fiorentina decide la rete di Calhanoglu dopo i botta e risposta tra Ibrahimovic, Pulgar, Ribery e Brahim Diaz. La squadra di Pioli torna a -6 dall’Inter capolista, ferma però in questa giornata perchè è stata rimandata la gara con il Sassuolo.
L’avvio migliore è quello dei rossoneri, che dopo appena 9 minuti dal fischio d’inizio si portano avanti con la zampata di Ibrahimovic, imbeccato in verticale da Kjaer. Prima della mezz’ora però la gara rischia incredibilmente di cambiare volto, perchè dopo il pareggio su punizione di Pulgar, la traversa nega alla viola il 2-1 di Pezzella, autore di un bellissimo tacco volante su situazione di corner. Al 35′ invece, sull’altro fronte, la traversa dice di no anche ad Ibra, stavolta poco freddo a tu per tu con Dragowski dopo l’assist di Calhanoglu.
Nella ripresa partono meglio gli uomini di Prandelli e al 51′ trovano il vantaggio firmato da Ribery, bravo a piazzare il sinistro dopo la sponda di Vlahovic. Gioia che però dura poco, visto che dopo appena cinque minuti il Milan risponde subito con il 2-2 di Brahim Diaz, contro-ribaltando poi la situazione con il sigillo di Calhanoglu, che spara all’angolino su assist di Kessie. E’ il gol che di fatto decide la sfida, perchè la Fiorentina non riesce a trovare la giusta reazione ed è costretta alla tredicesima sconfitta in campionato. 
AGI

21 Marzo 2021
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo