coronavirus lockdown
5:26 pm, 1 Novembre 20 calendario

Nuovi lockdown in mezza Europa

Di: Redazione Metronews
condividi

ROMA. In  un’Europa ancora nella morsa del coronavirus, dopo la scelta della Francia sia allunga lista dei Paesi che dal 2 novembre torneranno, anche se in misure diverse, in modalità lockdown. Oggi si parte con la Germania, dove Angel Merkel ha annunciato un “lockdown light” che prevede la chiusura di bar, locali, ristoranti, cinema e teatri per un mese. Le scuole e i nidi resteranno aperti.  Domani sarà il turno di Austria e Grecia.  Il cancelliere austriaco Sebastian Kurz, preoccupato dalla crescita dei contagi nel Paese ha annunciato  il coprifuoco dalle 20 alle 6 e la chiusura di bar e ristoranti che potranno effettuare solo servizio d’asporto. In Grecia  scatterà invece da martedì un parziale lockdown (che durerà tutto il mese). Per la prima volta da maggio saranno chiusi ristoranti, bar, caffè, cinema e palestre in gran parte del Paese mentre ovunque saranno obbligatorie le mascherine e sarà in vigore il coprifuoco da mezzanotte alle 5 del mattino.  Da giovedì, fino al 2 dicembre, nuovo lockdown anche in Gran Bretagna: «Dovete rimanere a casa ­ ha spiegato il primo ministro Boris Johnson alla nazione ­ e potete lasciarla solo per scuola, lavoro esercizio fisico ma da soli, senza persone di altre famiglie, per visite mediche e nel caso in cui foste in pericolo in casa o per assistere persone alle quali servono cure». Il blocco rimarrà in vigore fino al 2 dicembre e prevede la chiusura di pub, bar e ristoranti.

1 Novembre 2020
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo