Champions/Fotogallery
8:12 pm, 5 Marzo 19 calendario

Porto-Roma Di Francesco: «Sarà una battaglia»

Di: Redazione Metronews
condividi

CALCIO Operazione Porto al via per una Roma che dovrà lasciarsi alle spalle la batosta subita nel derby sabato scorso. La squadra è già in Portogallo. Ma è anche operazione “anti-esonero” per un Eusebio Di Francesco che stavolta sembrerebbe essere veramente all’ultima spiaggia. Dentro o fuori, al do Dragao la Roma dovrà difendere l’importante 2-1 conquistato all’Olimpico tre settimane fa per cercare di strappare il pass per i quarti di finale.
«Domani gioca la Roma e l’interesse di un tifoso romanista è che la Roma passi il turno, non che questa gara possa decidere il mio futuro – ha detto il tecnico giallorosso – il mio pensiero è rivolto alla squadra affinchè domani possa disputare una grande partita, io non penso assolutamente alla mia situazione anche perchè non scenderò in campo io. Le voci che si sono rincorse nelle ultime ore di un mio esonero in caso di mancata qualificazione fanno parte di questo lavoro. Dobbiamo pensare che domani sarà la partita della vita, servirà il massimo impegno da parte di tutti e spero in una prestazione di altissimo livello da parte dei miei ragazzi. Chi giocherà? Deciderò domani, tutti sanno che devono farsi trovare preparati – continua Di Francesco – questa partita è stata preparata con tutti gli elementi che ho a disposizione. Ragioneremo in base alle caratteristiche degli avversari, ma ci saranno degli aspetti da tenere in considerazione, non solo fisici e tattici ma anche psicologici, perchè sicuramente serviranno giocatori con la mente libera e che scendano in campo senza paura. L’avversario? Sarà una gara lunga, per loro c’è solo un gol di differenza, noi dovremo essere bravi a difendere cercando di ripartire. Ci servirà un’ottima fase difensiva, poi sono sicuro che il resto verrà da sè. Sarà una battaglia».
«Tutto quello che è successo l’anno scorso è positivo, domani è un’altra partita. Magari posso continuare bene. Sarà dura ma abbiamo la voglia di migliorare l’immagine che abbiamo dato sabato nel derby. Domani sarà una prova per dimostrare che siamo pronti»: è quanto ha detto  Diego Perotti. «Loro in casa diventano molto forti con i loro tifosi, domani non sarà per niente facile per noi. Abbiamo un piccolo vantaggio, dobbiamo sfruttarlo sapendo che arrivare ai quarti è una cosa incredibile. Vogliamo farlo ancora».
 

5 Marzo 2019
© RIPRODUZIONE RISERVATA