TAV
6:29 pm, 20 Dicembre 18 calendario

“Tav sarà bocciata” Ma Toninelli smentisce

Di: Redazione Metronews
condividi

Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, smentisce “di fronte alle indiscrezioni di stampa odierne” che “sia stata completata l’analisi costi-benefici sul Tav Torino-Lione”. Lo precisa Toninelli spiegando che “quando sarà effettivamente portata a termine e sarà stata condivisa con gli interlocutori interessati, sarà naturalmente pubblicata, in ossequio a quel principio di trasparenza che abbiamo sempre osservato”.
Bloomberg. La precisazione del ministro arriva dopo che l’agenzia Bloomberg, citando due fonti vicine al dossier Tav, ha scritto che l’analisi costi-benefici commissionata dal governo boccerà il progetto perché “non economicamente sostenibile”.  “Non commentamo indiscrezioni e voci; attendiamo fiduciosamente il documento ufficiale”, ha invece detto il direttore di Telt Mario Virano sulle anticipazioni di stampa.
Chiamparino.  “Basta con questa insopportabile manfrina: la mano destra dice una cosa sulla Tav, un minuto dopo la mano sinistra la smentisce. Ora la Commissione, nata in modo non trasparente, sia trasparente e renda noti i risultati. Il governo per una volta sia responsabile e decida politicamente sul futuro della Tav”, fa sapere il presidente del Piemonte, Sergio Chiamparino,  a proposito delle indiscrezioni di Bloomberg sull’analisi costi e benefici. “Questa pantomima del sì però, come dice Salvini, o del no però, come dice Di Maio, è estremamente dannosa perché crea incertezza sul futuro di territori che hanno invece bisogno di certezze per crescere. Aspettiamo dunque una decisione definitiva – ha aggiunto – Se sarà no, chiederò al Consiglio regionale di fare una legge per indire un referendum consultivo, in modo che i cittadini si pronuncino. Chiederò al Piemonte di ribellarsi contro questo governo che vuole metterci nell’angolo”.

20 Dicembre 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo