Calcio
10:57 pm, 11 Novembre 18 calendario

Roma-Samp 4-1 La crisi è in archivio

Di: Redazione Metronews
condividi

CALCIO  Sospiro di sollievo in casa Roma. Chiamata a battere un colpo, punta nell’orgoglio per il campionato  deludente, la squadra giallorossa ha risposto con una reazione formato Champions spianando la Sampdoria 4-1 e sfornando la quinta vittoria stagionale, arrivata dopo tre giornate di astinenza. E in più, è arrivato pure l’atteso gol di Patrik Schick, che comincia quindi a calarsi nel ruolo di  vice Dzeko. Nel primo tempo giallorossi in vantaggio al 19’ con Juan Jesus, nella ripresa appunto rete di Schick al 59’, al 72’ è El Shaarawy a calare il tris. All’88’ arriva il gol della bandiera per i doriani con Defrel, uno degli ex di turno di questa partita. Nel recupero il “Faraone” realizza la doppietta su invito di Dzeko, subentrato a Schick (out per problemi muscolari). In classificala la squadra di Di Francesco sale a 19 punti.
Di Francesco gongola
«Sono felicissimo per Schick, lo stavamo aspettando- ha detto in tecnico della Roma – per caratteristiche penso possa essere una prima punta, ma sa giocare anche in appoggio ad un altro giocatore. Per me comunque può fare tutto: quando si hanno certe qualità non c’è un ruolo preciso». Ma il tecnico ne ha pure per El Shaarawy: «Al di là dei gol mostra grande continuità nelle due fasi durante tutta la partita. In questo senso è uno dei migliori interpreti che abbiamo». Gran partita di Kluivert. Protagonista a suo modo anche il Var, che nega due rigori: uno per parte.

11 Novembre 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo