Calcio
8:17 pm, 23 Gennaio 18 calendario

Inzaghi avvisa «Friulani fortissimi»

Di: Redazione Metronews
condividi

CALCIO «È normale che gli elogi facciano piacere. Ma dobbiamo rimanere umili come squadra e come ambiente». Questo il commento chiarissimo di Simone Inzaghi  tecnico della Lazio alla vigilia del match contro l’Udinese (ore 18,30, arbitra Luca Banti), valido per il recupero della 12esima di Serie A. Inzaghi ha poi  ha esaltato il buon momento della squadra, con uno sguardo a quello che era il gruppo solo due anni fa. «Il nostro era ambiente slegato, per nulla unito, c’era poca gente allo stadio. È stato fatto tanto ma ribadisco la necessità di mantenere i piedi per terra, ricordandoci da dove siamo partiti». Sulla gara contro i friulani, Inzaghi si è mostrato cauto: «È una società con giocatori di quantità e qualità. Va affrontata col giusto rispetto. Ovviamente noi saremo davanti al nostro pubblico, che auspico possa essere numeroso e che spero possa spingerci verso il successo. Quella di domani – ha proseguito Inzaghi – sarà una sfida importantissima. Avrei preferito giocarla in un altro momento, ma vogliamo imporci e io cercherò di scegliere la formazione migliore, sapendo che ci sono tante partite vicine. Infatti più che le diffide, mi preoccupa è il ciclo di gare che affronteremo. Siamo tra le squadre in Italia che giocherà di più». Poi un commento sul nuovo arrivato: «Caceres? Sarà un’arma importante. Vedremo se schierarlo già domani o domenica col Milan. Il recupero di Immobile? Siamo in attesa, La speranza è che torni  presto.
C.CR.

23 Gennaio 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo