terracina
5:36 pm, 24 Settembre 17 calendario

Caccia finisce in mare durante l’Air Show

Di: Redazione Metronews
condividi

Tragedia a Terracina, dove un caccia Eurofighter dell’Aeronautica militare italiana è caduto in mare nel corso di una manifestazione di air show. Il pilota è morto, il cadavere è già stato recuperato. 
Tanti testimoni. L’incidente è stato anche ripreso con telecamera da diverse delle persone che seguivano le evoluzioni del caccia militare. Sulla spiaggia erano in tantissimi e dalle immagini che circolano sulla rete web si vede – nei secondi che precedono l’incidente – il clima di festa e di partecipazione allegra a questa manifestazione.
La dinamica. Immagini che mostrano l’Eurofighter compiere un largo giro sulla spiaggia, prendere quota verso destra, verso cioè il mare aperto, salire, quindi tornare verso l’area della spiaggia, sempre in quota. Qualcosa più di un puntino scuro che si muove veloce in alto, tra il candore delle nuvole e il cielo blu. Poi mentre sta in quota e stringe ancora verso la terraferma, ecco di colpo che da una immaginaria linea orizzontale, o quasi, di volo regolare durante una evoluzione, l’Eurofighter si mette di punta e inizia la caduta. Come se fosse andato in stallo da un assetto invece regolare di volo, e finisce verso il mare, in posizione di caduta non proprio in verticale ma quasi. E addirittura guardando il video si ha quasi come la sensazione di una accelerazione verso l’impatto con il mare, ma ciò è probabilmente dovuto alla gravità o forse all’estremo tentativo del pilota di ridare potenza al velivolo. Quindi l’impatto, una nuvola di acqua si è alzata ed ha poi nascosto il caccia. In quegli attimi tra l’inizio della discesa verso il mare e l’impatto non si è visto niente che faccia pensare a un seggiolino eiettabile che libera in aria il pilota. 

24 Settembre 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA