Milano
7:30 pm, 18 Settembre 17 calendario

Ance: investimenti per oltre 20 miliardi

Di: Redazione Metronews
condividi

MILANO Meno burocrazia; incentivi fiscali; accesso al credito più semplice; attenzione alle norme sulla sicurezza. Sono i punti dell’alleanza tra imprese e istituzioni proposta ieri dal presidente di Assimpredil Ance, Marco Dettori. Secondo il capo dei costruttori, Milano è “di fronte a uno sviluppo senza precedenti”, con la previsione, che “nel prossimo decennio” ci saranno “di più di 15 milioni di metri cubi da rigenerare con un valore di investimenti di circa 20 miliardi”: da Ema agli scali ferroviari, passando per “Cascina Merlata, Città Studi, Città della Salute, Ortomercato, Arexpo, progetto Periferie, il nuovo polo Eni a San Donato, il nuovo ospedale dei Santi Carlo e Paolo”. Da qui il patto con le istituzioni, per rimettere in moto un motore ingolfato dalle lungaggini burocratiche. Inviti raccolti dal sindaco Sala: “Ho vissuto Expo e conosco quanto voi le difficoltà legate a regole che devono essere ripensate”, ha risposto, la pubblica amministrazione, “deve cercare di semplificare le procedure e sburocratizzarsi: ci stiamo lavorando, ma dobbiamo fare di più”. Circa i 15 milioni di metri cubi di rigenerazione, Sala ha aggiunto: “Il mio richiamo è a costruire con una grande attenzione sulla questione ambientale”.  METRO

18 Settembre 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo