antitrust
8:37 pm, 27 Giugno 17 calendario

Maxi multa dalla Ue per il colosso Google

Di: Redazione Metronews
condividi

BRUXELLES La Commissione dell’Unione europea ha inflitto una multa record a Google per una cifra pari a 2,42 miliardi di euro per «abuso di posizione dominante sul mercato dei motori di ricerca». Secondo la Commissione, Google ha favorito il proprio servizio di confronto fra i prezzi, ottenendo così «un vantaggio illegale». Ora deve mettere fine a questa pratica entro 90 giorni, «altrimenti sarà sottoposta ad altre multe». L’ammontare della sanzione è stato calcolato «sulla base del valore del fatturato che Google realizza con il suo servizio di confronto fra prezzi nei 13 paesi dello Spazio economico europeo».
Altre due inchieste in corso
Il servizio di confronto fra prezzi di Google era stato lanciato nel 2004, dal 2008 però chi naviga sul più famoso motore di ricerca «viene indotto» a utilizzare questo servizio, dunque «Google, dominante nel mercato europeo della ricerca su internet, ha abusato di tale posizione. Ma altre grane sono in arrivo. «Anche le conclusioni preliminari di altre due inchieste legate alle pratiche di Google: quella sul sistema operativo Android e quella sul servizio AdSense – ha spiegato la commissaria alla Concorrenza, Margarethe Vestager – segnalano che c’è violazione delle regole antitrust dell’Ue». Da parte sua Google «rispettosamente», ma con fermezza respinge le motivazioni che hanno portato la Commissione ad infliggere la mega multa e annuncia ricorso.
METRO

27 Giugno 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo