Mobilità
8:15 pm, 26 Giugno 17 calendario

Se a spiccare il volo adesso è l’auto

Di: Redazione Metronews
condividi

ROMA Nei prossimi cinque anni almeno dieci aziende lanceranno modelli di auto volanti destinate a rivoluzionare lo spazio e il concetto stesso di mobilità. È quanto prevede una recente analisi di Frost & Sullivan che ha approfondito le sfide tecnologiche e i possibili modelli di business e normativi per questo passo nel futuro. «Il settore delle auto volanti è già concreto – spiega Joe Praveen Vijayakumar, analista di Frost & Sullivan – con diverse aziende che stanno sviluppando modelli, molti dei quali sono in fase di test e con lancio previsto entro il 2025. L’ingresso di Airbus, Google e Uber nel settore darà lo slancio necessario per rendere possibili le applicazioni commerciali entro il 2035».
Problemi ancora aperti
Ma non è detto che tutto fili liscio. Nonostante le promettenti applicazioni in ambito ricreativo e trasportistico (taxi), militare e di sicurezza (pattuglie dal cielo) e sanitario (ambulanze aeree) – sottolineano gli analisti – «il mercato dovrà affrontare delle serie difficoltà nella commercializzazione di massa». Tra i problemi: il decollo e atterraggio in zone urbane, i possibili errori umani, l’efficienza e l’autonomia, il rumore e il controllo del traffico aereo. «Le capacità di decollo e atterraggio verticale, le tecnologie di volo autonomo e lo sviluppo di funzionalità fail-safe – concludono gli esperti – saranno indispensabili per ispirare fiducia nei potenziali clienti».
Primi modelli in arrivo
Molte le aziende impegnate nel settore. Ehang sta sviluppando un drone volante a decollo e atterraggio verticale con guida autonoma. Toyota ha depositato il brevetto per “Aerocar” ed ha anche investito in Cartivator, una start-up giapponese nell’ambito delle automobili volanti. PAL-Vha messo in prevendita il modello di automobile volante “Liberty Pioneer” con prime consegne previste entro il 2018. Airbus con Vahana entrerà in produzione entro il 2021. Kitty Hawksta sviluppando un’automobile volante con investimenti da parte di Google. AeroMobil e Terrafugia stanno sviluppando altri prototipi di auto volante.
METRO

26 Giugno 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo