Calcio
7:44 pm, 14 Giugno 17 calendario

Allegri si confessa «A Cardiff volevo lasciare»

Di: Redazione Metronews
condividi

CALCIO Douglas Costa più Bernardeschi. Si può. Meglio: la Juve può. Perché là davanti servono forze fresche e perché magari potrebbe partire Cuadrado (Spagna). Di sicuro, Marotta non si risparmierà: i soldi ci sono, il Bayern Monaco ha accettato di trattare sul prezzo del brasiliano e sul buon esito della trattativa (35 milioni, la via di mezzo) al momento non è poi lecito avere troppi dubbi. Più complicato arrivare al ragazzo della Fiorentina, ma mai dire mai: «È un giocatore di grande prospettiva – ha detto ieri Allegri a Sky -. Douglas Costa è un obiettivo ed è molto bravo. De Sciglio? Dietro siamo a posto. Schick non è ancora arrivato, ma è un giocatore che fa cose non normali. N’Zonzi non è una mia richiesta. Parleremo con la società». Avanti, allora. Rivelando anche che dopo il ko di Cardiff qualche cattivo pensiero ha fatto capolino nella sua testa: «Tutti mi domandavano se sarei potuto andare via in caso di vittoria. Al limite sarebbe potuto accadere in caso di sconfitta. Ho dovuto vedere cosa avevo dentro di me, per ripartire nel migliore dei modi».
D.L.

14 Giugno 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo