Giro d'Italia
9:00 pm, 28 Maggio 17 calendario

Giro, olandese felice «Sono rimasto di ghiaccio»

Di: Redazione Metronews
condividi

CICLISMO «E’ incredibile e pazzesco. Non so cosa dire, non l’avrei mai immaginato». Sono queste le prime parole di Tom Dumoulin visibilmente emozionato, quasi scosso,  dopo aver conquistato il Giro d’Italia n° 100. «Quando ho superato il traguardo mi hanno detto hai vinto, hai vinto, poi quando ho visto il monitor sono rimasto di ghiaccio – ha raccontato l’olandese ai microfoni Rai Sport – Sono stato forte e fortunato,  Jos (Van Emden) ha fatto una grandissima gara quest’oggi. Durante la cronometro mi sono sentito bene – ha proseguito – Non volevo sentire indicazioni sui distacco ma dopo che ho passato la metà mi hanno detto di non prendere rischi e ho capito», ha concluso il capitano del team Sunweb. Milano insomma ieri si è tinta di rosa accogliendo il  Giro d’Italia nell’ultima tappa, la cronometro individuale di 29,3 km con partenza dall’autodromo di Monza e arrivo in piazza Duomo, nel cuore del capoluogo lombardo. Turisti e appassionati hanno affollato fin dalle prime ore del pomeriggio la zona attorno all’arrivo, blindata da transenne a delimitare il flusso della fiumana di tifosi accorsi a vedere la Corsa Rosa. Ingente anche la presenza di forze dell’ordine ma tutto si è svolto senza problemi. Una bella giornata di sport.
COSIMO CROCE

28 Maggio 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo