Milano
9:05 pm, 25 Maggio 17 calendario

Migranti, un denunciato per insulti sessisti alla sindaca

Di: Redazione Metronews
condividi

CITTA’ I carabinieri hanno denunciato per diffamazione aggravata un 24enne: su Facebook aveva insultato Siria Trezzi, sindaca di Cinisello, augurandole di essere stuprata. La sindaca era “colpevole” di aver aderito al patto promosso dalla prefetta Lamorgese per accogliere i migranti. Assieme alla Trezzi sono state vittime di ingiurie o minacce la sindaca di Sesto, Monica Chittò, e la vicesindaca di Cesano Boscone Mara Rubichi: per solidarietà con loro, sabato alle 15, a Sesto, si terrà un presidio del centrosinistra.
Ma sabato è previsto un altro appuntamento, assai discusso: è il corteo “No invasion” organizzato dal “Comitato Milano Sicura” come risposta alla grande manifestazione progressista di sabato 20. Il Comitato si definisce apartitico (fra gli aderenti però ci sono Forza Nuova e Fiamma Tricolore, anche se non Casa Pound), protesta contro le politiche di accoglienza messe in campo dalle istituzioni a Milano. La marcia partirà da piazza della Repubblica alle 15.30, percorrerà via Vittor Pisani fino al piazzale davanti alla stazione centrale, dove dovrebbe terminare intorno alle 19. SinistraXMilano chiede alle autorità competenti «di impedire questo odioso oltraggio di stampo fascista». Il sindaco Sala parla di «provocazione». C’è anche paura di surriscaldare un clima già rovente: a Pioltello è stato appiccato il fuoco alla saracinesca del bar Marrakesh. Si era diffusa la voce, falsa, che stranieri vavessero esultato per i morti di Manchester.
METRO

25 Maggio 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo