Trento
10:02 pm, 27 Marzo 17 calendario

Trento, due bambini massacrati a martellate

Di: Redazione Metronews
condividi

TRENTO «Una simile tragedia familiare, con il suo indicibile carico di dolore, toglie il respiro. Troppi interrogativi senza risposta si addensano in ciascuno di noi e fanno piombare in un silenzio incredulo l’intera comunità trentina»: il commento di monsignor Lauro Tisi, arcivescovo di Trento, ben esprime lo sgomento per il tragico evento di ieri, quando un uomo ha ucciso a martellate i suoi figli, di 2 anni e mezzo e di 4, nella loro casa, e poi si è tolto la vita gettandosi in un dirupo. A fare la drammatica scoperta la madre. Dietro l’omicidio ci sarebbero per gli inquirenti ragioni economiche: l’uomo avrebbe dovuto firmare il rogito per l’acquisto di una nuova casa. Alla domanda se ci siano stati segnali di avvertimento, il magistrato incaricato ha risposto: «nessun segnale di avvertimento o minaccia, per tutti quelli che lo conoscono è un evento sorprendente: tutti rimangono increduli. Stiamo approfondendo le dinamiche del movente: si tratta di un gesto incontrollato e disperato».
METRO

27 Marzo 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA