Torino/Musica
8:10 am, 20 Gennaio 17 calendario

Il professor Vecchioni canta “La vita che si ama”

Di: Redazione Metronews
condividi

TORINO Una domenica con Roberto Vecchioni. Il “professore” si esibirà dopodomani al Colosseo (ore 21, da euro 28.75) con una nuova tappa del tour “La vita che si ama”, ispirato al suo ultimo libro, in cui esplora la felicità, partendo dall’universo degli affetti. 
Sarà un recital incentrato sui brani più personali per raccontare, con musica e parole, la felicità che ci si porta sempre addosso, le gioie vissute, i dolori dimenticati e superati. 
Fra ironia, ricordi e bilanci Vecchioni prediligerà un clima più intimista, cantando le cose belle della propria vita, come il ricordo della mamma in “Dimentica una cosa al giorno” e “Un lungo addio” dedicato alla figlia. In scaletta non dovrebbero mancare “Stelle”, “Figlio figlio figlio” e “Sogna ragazzo sogna” fino ai superclassici “Luci a San Siro” e “Chiamami ancora amore”. 
All’Hiroshima, stasera, ci sarà Omar Pedrini col tour “Dai Timoria a oggi”, nel quale l’artista bresciano ripercorre la propria carriera partendo dai successi scritti per i Timoria fino ai dischi solisti, tra cui l’ultimo “Che ci vado a fare a Londra?” (ore 22, euro 12). 
In alternativa alle Officine Corsare stasera partirà il “Torino Chiama” tour del cantautore Guido Maria Grillo (ore 21.30, ingresso con tessera Arci), mentre il Cap10100 ospiterà due eventi tutti da ballare: stasera We Play The Music We Love, ospite Nicholas Lutz, e domani con Torino Dance Hall Movement #4, giornata interamente dedicata alla dance, dalle 11.30 a notte fonda. 
DIEGO PERUGINI
 

20 Gennaio 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo