Scuola
8:42 pm, 1 Novembre 16 calendario

Una scuola su due senza collaudo statico

Di: Redazione Metronews
condividi

ROMA Meno della metà degli edifici scolastici italiani, il 49%, è dotato di un certificato di collaudo statico. Il dato risulta dall’Anagrafe dell’edilizia scolastica pubblicata dal ministero dell’Istruzione nel 2015. Sono stati censiti 44.292 edifici. Di questi, 33.825 sono effettivamente utilizzati come scuola, mentre 8.450 non sono attivi e 17 risultavano chiusi per calamità naturale. Il 55% degli edifici è stato costruito prima del 1976, mentre solo nel 2008 è arrivata la legge che ha dettato i criteri antisismici. Il 32% delle scuole non ha il certificato di collaudo statico. Nel 7% degli edifici il documento non era richiesto, e per l’8% manca l’informazione: non si sa se lo abbiano o meno.
Male anche l’agibilità
Circa il 50% degli immobili risulta costruito prima del 1971, anno di entrata in vigore della normativa sul collaudo statico. Non va meglio con il certificato di agibilità, rilasciato solo al 39% delle scuole, mentre il 45% ne è privo, il 12% non ha fornito indicazioni al riguardo e nel 4% dei casi non era richiesto. Solo il 21% degli istituti hanno infine il certificato di prevenzione incendi.
METRO

1 Novembre 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo