Salute
7:47 pm, 19 Ottobre 16 calendario

L’influenza colpirà 6-7 milioni di italiani

Di: Redazione Metronews
condividi

ROMA Ha preso il via la campagna di vaccinazione contro l’influenza stagionale che, secondo gli esperti, si preannuncia particolarmente aggressiva. La campagna di prevenzione è partita dal Lazio ma, entro i primi giorni di novembre, si estenderà a tutte le regioni. Quest’anno il nuovo virus dell’influenza, ceppo A/H3, a cui si aggiungono alcune mutazioni dei già noti virus A/Hong Kong e B/Brisbane, minaccia di mettere a letto tra i sei e i sette milioni di italiani, contro i 5 milioni della scorsa stagione, colpendo anche soggetti sani di età compresa tra i 50 e i 60 anni generalmente non considerati a rischio.
Copertura ancora bassa
Si prevede una più ampia diffusione del virus proprio perché, essendoci state per alcuni ceppi delle mutazioni, l’immunità nei loro confronti è bassa. L’invito è dunque a vaccinarsi. Lo scorso anno lo hanno fatto il 49% degli ultra 65enni, valore lontano dalla copertura del 75% raccomandata dall’Oms.
METRO

19 Ottobre 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo