Champions League
8:51 pm, 26 Settembre 16 calendario

La Juventus a Zagabria per strappare i tre punti

Di: Redazione Metronews
condividi

CALCIO Il tarlo è sempre lo stesso. E il tecnico della Juventus Allegri non lo nasconde: «Dobbiamo affrancarci da quello che si è detto dopo il mercato. Vincere tutte le partite 3-0 è impossibile: se qualcuno lo pensa, è un illuso. Si deve fare un passetto alla volta e vincere giocando bene: per farlo, bisogna lavorare per migliorarsi». Ed è quello che la Juve è obbligata a fare, stasera a Zagabria contro la Dinamo e non solo: il pareggio casalingo contro il Siviglia è stato un mezzo passo falso che dovrà essere dimenticato subito, pena un girone a inseguimento del quale non si sente il bisogno. Largo alla Juve-1, allora: Dybala e Higuain in attacco, la BBC in difesa e quel che resta a centrocampo, dove giocheranno – per bocca dello stesso Allegri – Khedira, Hernanes e Pjanic. Per Pjaca, prelevato in estate proprio dalla squadra croata, ci sarà forse spazio in corso d’opera. Su la testa, comunque: il primo posto in classifica c’è tutto, ma spiega Allegri «Se ci deprimiamo quando all’intervallo siamo ancora sullo 0-0, non va bene. Detto questo, ribadisco che la mia squadra vale le prime quattro d’Europa». Stasera, lo dovrà dimostrare.
D.LAT.

26 Settembre 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo