CAMPIDOGLIO
10:35 pm, 20 Settembre 16 calendario

Su Bilancio e Olimpiadi scontro in Campidoglio

Di: Redazione Metronews
condividi

ROMA L’aula capitolina è tornata a confrontarsi dopo 20 giorni di silenzio, e i toni sono stati tutt’altro che distesi. Ieri alla fine di un confronto acceso tra la sindaca Virginia Raggi e le opposizioni, il consiglio comunale ha licenziato la delibera che va a destinare 18,6 milioni ad Atac per lavori urgenti di manutenzione. Una manovra che avrebbe dovuto presentare il nuovo assessore al Bilancio, che ancora non è stato trovato. Il provvedimento lo ha portato avanti la prima cittadina, che in questo periodo ha la delega sui conti capitolini. I fondi per Atac sono stati dirottati da quelli destinati per la Metro C, grazie a una variazione sul cronoprogramma di quest’ultima.
Raggi ieri ha assicurato che a breve sarà trovato l’assessore al Bilancio, e quello (a tempo) per il riordino delle partecipate. «Stiamo vagliando posizioni e valutando curricula» ha detto in aula. Ma le opposizioni l’hanno incalzata, accusando l’amministrazione pentastellata di immobilismo, anche per quanto riguarda la candidatura di Roma alle Olimpiadi del 2024. Ieri c’è stato un incontro in Campidoglio tra rappresentanti del Comune e il Coni, definito «interlocutorio» dallo staff della sindaca. Oggi dovrebbe essere la giornata decisiva: nel pomeriggio non sono escluse una conferenza stampa e un incontro tra Virginia Raggi e il presidente del Coni Giovanni Malagò.
METRO

20 Settembre 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo