Musica/Milano
6:00 pm, 19 Giugno 16 calendario

Lukas Graham a Milano con Mama Said live

Di: Redazione Metronews
condividi

ROCK. Se proprio non vivete su Marte, sicuramente vi sarà capitato di ascoltare “7 Years”, uno dei tormentoni degli scorsi mesi. Una ballata agrodolce e un po’ nostalgica, che ha lanciato un gruppo fino ad allora totalmente sconosciuto, i danesi Lukas Graham. Il gruppo prende il nome dal loro leader, un ragazzo 27enne che racconta con garbo la sua vita e le sue emozioni. 
Proprio come nella famosa “7 Years”, dove descrive l’esperienza di bambino cresciuto nella libera comunità di Christiania, a Copenaghen, e il rapporto con la famiglia e gli amici. 
Un brano che vuol anche essere uno sguardo al passato e al futuro, con una dedica al padre, morto a 61 anni. 
La band sarà stasera al Carroponte (ore 21.30, euro 25.30) dove presenterà l’album “Lukas Graham”, che comprende anche il nuovo singolo “Mama Said”. In apertura, Giò Sada. 
Dall’Inghilterra vengono, invece, le Little Mix, fenomeno pop che ricalca coi dovuti aggiornamenti la ricetta al femminile delle Spice Girls. Le quattro, formatisi nel 2011, vantano numeri da record di visualizzazioni sul web e un seguito crescente dal vivo, anche in Italia. Il loro concerto, previsto inizialmente al Fabrique, è andato sold out in 24 ore, così è stato spostato nella più capiente Assago Summer Arena nell’ambito di Street Music Art (ore 20.30, euro 29.90). Più ruvido il sound dei losangelini Flogging Molly, in scena al Magnolia (ore 21, euro 23) col loro trascinante mix fra punk irruente e musica celtica, con testi che mescolano l’impegno sociale contro l’establishment e a favore della gente comune a riflessioni sulla vita, le esperienze e le cicatrici che ognuno porta con sé.
DIEGO PERUGINI

19 Giugno 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo