Calcio
12:01 am, 3 Maggio 16 calendario

Roma e Napoli ok Il duello continua

Di: Redazione Metronews
condividi

CALCIO I due posticipi della 36esima giornata di serie A lasciano la classifica invariata per quello che riguarda il secondo posto alle spalle della Juventus: ma non tutto è stato scontato.
Roma, ancora Totti
A Genova la Roma ha vinto in rimonta 3-2 in una partita in cui il capitano Francesco Totti ha tirato fuori l’ennesimo coniglio dal cilindro trovando il pareggio quando tutto sembrava davvero volgere al peggio. È stata una partita a senso unico, dall’inizio alla fine, con la Roma ad attaccare ed il Genoa abile a difendersi e ripartite (ogni tanto). Tra le novità, il rientro di Kevin Strootman a centrocampo dopo 16 mesi di stop: una prestazione maiuscola dell’olandese. La banda Spalletti era in vantaggio già al 6’, ed in un quarto d’ora avrebbe potuto raddoppiare un paio di volte. Invece al 13’ ha pareggiato il Genoa, con un ex, Tachtsidis. E poi al 21’ del secondo tempo Pavoletti ha portato in vantaggio i liguri. Finita? Neanche per sogno. Al 32’ Totti calcia una punizione incredibile  ed al 43’ El Shaarawy firma il sorpasso. È 2-3.
Napoli, timbra Higuain
Sotto il diluvio del San Paolo il Napoli ha blindato il suo secondo posto con una doppietta del solito Higuain. Il secondo gol (cross preciso di Callejon in area: il Pipita si avvita alla perfezione e non lascia scampo a Sportiello) mette il sigillo ad una partita che i partenopei avevano dato sin dall’avvio l’impressione di voler vincere a tutti i costi (timbrando anche una traversa con Allan).  
Di fronte un’Atalanta che, dal canto suo, non ha mai rinunciato a giocare (centrando la rete del 2-1 al 40’ con autogol di Albiol). Ma non è bastato.
METRO

3 Maggio 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo