Scuola
9:16 pm, 27 Aprile 16 calendario

Notte prima degli esami Prof, via al concorso

Di: Redazione Metronews
condividi

ROMA Notte prima degli esami: ma stavolta, almeno stavolta, a non dormire saranno i professori, invece che gli studenti. Parte infatti il concorsone che assegnerà il ruolo a 63.712 nuovi docenti: le prove scritte, che per i 165.578 candidati si svolgeranno per la prima volta al computer, inizieranno oggi fino al 31 maggio.
 I posti autorizzati dal Ministero dell’Economia sono così suddivisi: 6.933 per la scuola dell’infanzia, 17.299 per la primaria, 15.641 per la scuola media e altri 17.232 per la scuola superiore. Cui occorre aggiungere, per la prima volta, 506 posti di Italiano per stranieri (L2). Le prove? Si tratta di otto domande sulla materia di insegnamento di cui due in lingua straniera a cui rispondere in 150 minuti. A parità di classe di concorso e tipo di posto tutte le prove avverranno in contemporanea su tutto il territorio nazionale. E in una stessa giornata, nella stessa aula, si potrebbero svolgere più  prove.
Polemica infinita sui commissari d’esame, pochi e malpagati secondo i sindacati (si tratta di 60 centesimi ad ora). In effetti quello delle commissioni giudicatrici, faticosamente costituite visti i magri compensi, è stato finora uno dei problemi maggiori. Con questo nuovo concorso, comunque, sarà immesso in ruolo un docente su tre.  
Da scienze al design
 Le classi di concorso che oggi avvieranno gli scritti sono storia dell’arte, laboratori di liuteria, scienze, tecnologie e tecniche agrarie, scienze e tecnologie nautiche, design del libro e laboratori di scienze e tecnologie meccaniche : tre in mattinata e tre nel pomeriggio. Sembra invece “disinnescato”, il temuto pasticcio dei ricorsi da parte di alcune decine di migliaia di esclusi (si tratta soprattutto “semplici”,  laureati ma non in possesso dell’ abilitazione all’insegnamento) per i quali il Tar Lazio si è già espresso in via cautelare o si esprimerà quanto prima nel merito. I candidati? Tra i partecipanti al concorso, oltre otto su dieci sono donne e l’età media è di 38,6 anni.
METRO

27 Aprile 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo