Torino/Musica
4:35 pm, 3 Marzo 16 calendario

Eros Ramazzotti sul palco racconta l’amore in musica

Di: Redazione Metronews
condividi

TORINO Domenica sera con Eros Ramazzotti. Scalpitano i fan dell’artista romano, di ritorno al Pala Alpitour col suo “Perfetto world tour” (ore 21, da euro 46). 
Un titolo che richiama quello dell’ultimo album, uscito l’anno scorso, un lavoro fedele al consueto mix fra melodia italiana e vocazione internazionale, ben equilibrato nei suoni e nelle atmosfere, con meno elettronica e più chitarre. E tante canzoni dallo spirito positivo, specchio del felice momento personale di Eros, che nei testi celebra l’amore: non solo di coppia, ma anche per la vita e per gli altri. 
Il concerto a Torino sarà una “summa” della sua ultratrentennale carriera, baciata da un successo internazionale e da una sessantina di milioni di dischi venduti. Palco imponente e moderna tecnologia, fra suggestivi visual e suggestioni in 3D, anche se al centro, come da sua abitudine, resta la musica.
E di musica ce n’è tanta in questo live, con una superband di 10 musicisti e una scaletta che sfiora le 30 canzoni per 2 ore di spettacolo.
Si parte con “L’ombra del gigante”, poi arrivano le più recenti “Il tempo non sente ragione” e “Perfetto”, quindi “Stella gemella” e “Se bastasse una canzone”, un medley acustico con “Una storia importante”, “Adesso tu” e “L’Aurora”, seguito da altri successi sino ai bis di “Fuoco nel fuoco” e “Più bella cosa”. Ma Eros promette sorpresine qua e là, per evitare il rischio di ripetersi. 
Altri appuntamenti: venerdì allo Spazio 211 il rock dei J.C. Satàn, mentre al FolkClub si incontrano sul palco Max Manfredi e Federico Sirianni (venerdì), seguiti dal gruppo argentino Sin Fronteras (sabato).
Tutto da ballare il sabato dell’Audiodrome di Moncalieri con Ilario Alicante. 
Per gli incontri, la Feltrinelli Express di Stazione Porta Nuova ospiterà i Negrita (venerdì alle 18) e Daniele Silvestri (sabato alle 18.30). 
DIEGO PERUGINI
 

3 Marzo 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo