Calcio
9:27 pm, 15 Febbraio 16 calendario

Italiane in Europa Il campionato può risentirne

Di: Redazione Metronews
condividi

CALCIO Quanto peseranno le Coppe europee sul cammino scudetto e la lotta al terzo posto? Peseranno. Prendete il Napoli. Domani atterrerà in Spagna: giovedì se la vedrà con il Villareal e domenica, di rientro al San Paolo, avrà gambe pesanti e davanti un  Milan con  rinnovate speranze Champions da superare. Il giovedì successivo arriverà al San Paolo il Villareal per uno scontro da dentro o fuori e tre giorni dopo la truppa di Maurizio Sarri andrà a Firenze a giocarsela con i Viola con l’obbligo di vincere. Insomma: la corsa scudetto e la  lotta al terzo posto stanno per essere interrotte da pericolosissimi  bagliori d’Europa.
Juve tra Bayern Monaco ed Inter
La Juventus alternerà il faccia a faccia col Bayern Monaco col derby d’Italia contro l’Inter, la Fiorentina dopo l’impegno di giovedì con il Tottenham dovrà cercare di espugnare il campo dell’Atalanta (non la cosa più semplice del mondo) mentre la Roma, altra pretendente al terzo posto, dopo aver incontrato degli illustri signori con la “camiseta blanca”  (vedi alla voce Real Madrid) all’Olimpico troverà sui suoi passi in campionato il Palermo. Siamo di fronte ad un passaggio decisivo per quanto riguarda il campionato dove sbagliare è più facile e l’errore costa caro.  
La prima è della Roma
La prima a scendere in campo sarà la Roma (domani, ore 20.45, diretta Mediaset Premium). Ieri Karim Benzema ha avvisato i giallorossi: «Abbiamo una grande squadra, possiamo fare tutto. Se giocheremo al massimo, vinceremo. Dipende da noi». A Roma la paura è quella di una nuova imbarcata di gol, ma Spalletti non è tipo da farsi impressionare e sta rifinendo a Trigoria una Roma disseminata di trappole (un 4-4-2 a rombo con Nainggolan e Perotti ad aggredire le fomnti di gioco spagnole). La Roma recupera di sicuro De Rossi. Ma nel Real è stato convocato Marcelo.
METRO

15 Febbraio 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo