assenteisti
8:17 pm, 24 Gennaio 16 calendario

Licenziati 4 furbetti Nel 2014 via in 227

Di: Redazione Metronews
condividi

ROMA Licenziati altri 4 dipendenti del comune di Sanremo. Tra loro anche il “vigile in mutande”, ripreso mentre timbrava il cartellino in ciabatte, slip e maglietta. «Ce lo aspettavamo, anche se dopo gli interrogatori pensavamo che la pena sarebbe stata ridotta a una sospensione perchè c’erano delle prove a sua discolpa – ha commentato la moglie – è un vigile urbano e anche custode del mercato. Apriva i cancelli tutte le mattine alle 5.30. Le pochissime volte in cui ha timbrato in mutande era di domenica, non era in servizio ed era solo di reperibilità». «Diversi anni fa – ha aggiunto il legale del vigile – ha persino sventato una rapina in mutande».
Polverini: le leggi già esistono
L’uomo era finito nell’inchiesta sull’assenteismo al comune di Sanremo, avviata dalla Procura di Imperia nel 2013, che ha rilevato 196 situazioni anomale portando a 35 arresti (poi revocati) e 8 obblighi di firma. «Le leggi per controllare e punire i cosiddetti fannulloni già esistono – commenta l’ex governatrice del Lazio, Renata Polverini – Renzi e Madia hanno annunciato un provvedimento che poi nei fatti si sono dovuti rimangiare proprio perché già esiste». Ma la ministra Madia ribatte: «Abbiamo voluto affermare con chiarezza e durezza che chi truffa la Pubblica amministrazione va allontanato in 48 ore e bisogna avviare contestualmente una procedura rapida di licenziamento». Quanto ai doveri dei dirigenti «ci sono situazioni, e la truffa evidente è uno di questi, in cui il dirigente deve allontanare quel lavoratore altrimenti viene lui stesso licenziato».
La maggior parte dei licenziamenti nella scuola
Il ministero della Funzione pubblica ha fatto sapere che nel 2014 sono state licenziate nella Pa 227 persone, soprattutto per assenze ingiustificate (84 licenziamenti). Ben 72 i licenziamenti per reati e 63 quelli per cattiva condotta (inosservanza disposizioni di servizio, negligenza e comportamenti scorretti. La maggior parte dei licenziamenti (81) sono scattati nella scuola.
METRO

24 Gennaio 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo