Nuoto
9:31 pm, 2 Dicembre 15 calendario

Italia delle meraviglie Tre medaglie, tre record

Di: Redazione Metronews
condividi

NUOTO Un argento e due bronzi per l’Italia del nuoto: ma anche tre nuovi primati nazionali, nella prima giornata dei diciottesimi Europei in vasca corta che sono iniziati ieri a Netanya, in Israele. La prima medaglia azzurra la porta a casa Simone Sabbioni, (nella foto) medaglia di bronzo nei 200 dorso con il record italiano di 1’50’’75. «Non me lo aspettavo – ha detto il riminese, che chiude alle spalle del polacco Kawecki, (1’48’’33) e dell’israeliano Toumarkin, secondo con (1’49’’84) – è stata tutta una sorpresa anche perché i 200 non sono la mia specialità». La seconda medaglia, altro  bronzo e altro  record italiano assoluto, la porta a casa Gabriele Detti nei 400 stile libero con 3’37?22 (Detti ha frantumato  il record precedente che apparteneva ad un altro italiano,  Emiliano Brembilla con 3’37?57 dal 10 dicembre 2009). La terza medaglia, d’argento, porta quattro firme: Federico Bocchia, Marco Orsi, Giuseppe Guttuso e Filippo Magnini nella staffetta 4×50 stile libero con 1’24’’44. Nelle altre finali sempre ieri figurano il settimo e l’ottavo posto nei 50 rana rispettivamente per Fabio Scozzoli (26’’46) e Andrea Toniato. 
METRO

2 Dicembre 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo