Bennato
7:16 pm, 19 Ottobre 15 calendario

Bennato torna e non è buonista

Di: Redazione Metronews
condividi

MUSICA Saranno solo canzonette, ma le sue hanno una marcia in più. È in gran forma, Edoardo Bennato, in uscita il 23 col nuovo cd “Pronti a salpare”: «Il titolo non si riferisce solo ai diseredati che fuggono dalle guerre, ma anche a noi privilegiati occidentali che dobbiamo esser pronti a un cambio di mentalità»,  spiega.
Il disco mescola rock, blues e canzone d’autore, con rimandi ai ’70, ma anche molta attualità. Come in “Al gran ballo della Leopolda”, dove si citano ironicamente vari politici italiani. «Io vicino ai 5 Stelle? Sono amico di Grillo, ma il rock non ha bandiere. E poi neanche loro riuscirebbero a colmare il gap sociale fra Nord e Sud». Il brano che dà il titolo all’album è dedicato a De André, la rossiniana “La calunnia è un venticello” a Enzo Tortora e Mia Martini. Chiude “Non è bello ciò che è bello”, originariamente scritta per Pavarotti.
«Racconto i fatti che mi vengono incontro, evitando buonismi e luoghi comuni. Faccio musica e non denuncia sociale, l’importante sono le buone vibrazioni». E non finisce qui: l’anno prossimo ci sarà il debutto del suo musical “Pinocchio”». DIEGO PERUGINI

19 Ottobre 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA