Benji&Fede
5:25 pm, 18 Ottobre 15 calendario

Benji&Fede, due che ai social devono molto

Di: Redazione Metronews
condividi

INTERVISTA.  Sono nati sui social e ai social devono tutto. Ma ora Benji & Fede, due ragazzi modenesi dall’aria pulita, sono usciti dalla realtà virtuale e stanno assaporando il gusto “fisico” del successo. Una volta tanto senza l’aiutino di un talent-show. Amatissimi dalle teenager, i due hanno da poco pubblicato il loro primo cd, “20:05”, disco di pop leggero e moderno, e stanno facendo il “pienone” nell’instore tour. 
Siete un fenomeno: sorpresi, contenti o preoccupati?
Siamo felici, ma coi piedi per terra. Lavoriamo sodo ogni giorno per non perdere la bussola.
Le fan impazziscono per voi: sentite la responsabilità per quel che dite o fate?
Sì e cerchiamo di dare il buon esempio. Senza moralismi, però: abbiamo 20 anni e facciamo le nostre ca….te, ma le nascondiamo bene.
Perché questo titolo, “20:05”?
È l’ora in cui ci siamo incontrati su Facebook, anni fa. Eravamo molto distanti, uno in Italia e l’altro in Australia. Ci ha unito l’amore per la musica.
E i social vi hanno dato una mano…
Siamo nati lì. E abbiamo condiviso tutto con la gente, che ci ha aiutato a crescere. Dobbiamo tutto ai fan, è come una grande famiglia. E ora siamo felici d’incontrarli di persona.
Il vostro nuovo singolo s’intitola “Lunedì”. E oggi, guarda caso, è lunedì…
È il ricordo di quando finiva il weekend e ci toccava riprendere la routine della scuola: un incubo! Ora non esiste più lunedì e lavoriamo tanto tutti i giorni. Ma va bene così.
Si comincia già a parlare di Sanremo: voi ci andreste?
Se ci danno l’occasione, di corsa. Ma siamo ancora agli inizi, meglio non pensarci. E concentrarsi sul presente. Che è bellissimo. 
DIEGO PERUGINI

18 Ottobre 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA