ciclismo
9:11 pm, 13 Settembre 15 calendario

Aru si prende la Vuelta L’Italia ha un nuovo campione

Di: Redazione Metronews
condividi

CICLISMO L’italiano Fabio Aru (Astana) ha vinto la settantesima edizione della Vuelta, il Giro ciclistico di Spagna. Al termine della ventunesima e ultima tappa che si è conclusa a Madrid, dopo una tappa completamente pianeggiante di 98,8 chilometri, il 25enne sardo è stato incoronato re della grande corsa a tappe spagnola, terza al mondo per prestigio dopo il Tour de France e il Giro d’Italia. Il venticinquenne di Villacidro è il sesto italiano ad imporsi nella corsa spagnola dopo Angelo Conterno (1956), Felice Gimondi (1968), Giovanni Battaglin (1981), Marco Giovanetti (1990) e Vincenzo Nibali (2010). Fondamentale per la vittoria si è rivelata la tappa di sabato, vinta da Ruben Plaza, in cui il giovane campione italiano ha cominciato ad attaccare in salita a 50 chilometri dall’arrivo, quasi alla fine del secondo passaggio sul Gran premio della montagna della Morcuera (con una strategia di squadra perfetta) ed ha sgretolato la resistenza del rivale Tom Dumoulin.
METRO

13 Settembre 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo