Torino/Musica
6:14 pm, 9 Settembre 15 calendario

Quattro giorni di musica con il “_resetfestival 2015”

Di: Redazione Metronews
condividi

TORINO  Quattro giorni dedicati alla musica emergente. Con spettacoli, concerti, incontri e tante altre iniziative collaterali. Mette molta carne al fuoco la settima edizione del “_resetfestival”, rassegna nata per promuovere e sostenere la creatività giovanile, nello spirito della rete, dello scambio di competenze e delle più diverse opportunità.
L’edizione 2015, in programma da giovedì a domenica, reinventa i suoi spazi e si sviluppa nell’area di Borgo Dora e del Balòn col preciso intento di valorizzare una delle aree più belle e suggestive della città. 
Particolarmente importante la sezione dei “workshop”, confluiti ora in #hangarmusic,  che coinvolge importanti artisti e addetti ai lavori del settore che si confronteranno con giovani musicisti.
Tra gli ospiti spiccano la cantautrice Levante, Tommaso Cerasuolo dei Pertubazione e Madaski degli Africa Unite. Ma ci saranno anche showcase, spettacoli, una notte bianca e altro ancora. Tra gli altri esibiranno Erica Mou, Eugenio in Via Di Gioia, Peter Truffa, Estel Luz e Lucio Corsi. Tutto ad ingresso gratuito (info e programma completo su www.resetfestival.it).
Atmosfere retrò, invece, per il Torino Swing Festival, che si svolgerà da giovedì a domenica nel quartiere multietnico di San Salvario e in altre zone della città con musiche, balli ed eventi collaterali a tutto swing con la partecipazione di oltre cinquanta musicisti e otto insegnanti internazionali. 
DIEGO PERUGINI

9 Settembre 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo