Musica/Torino
5:00 pm, 14 Maggio 15 calendario

Hitalia.Rocks, la Nannini rilegge grandi classici

Di: Redazione Metronews
condividi

CONCERTI. Il titolo del suo nuovo tour, “Hitalia.Rocks”, non lascia dubbi e chiarisce subito le intenzioni: fare emergere la forza della canzone italiana con un vestito rock mai sentito prima. Che è, poi, la falsariga dell’ultimo cd di Gianna Nannini, “Hitalia”, dove l’artista toscana rilegge con grinta ed energia classici come “Lontano dagli occhi”, “L’immensità” e “Dio è morto” (singolo appena lanciato), che puntualmente ritroveremo anche nella scaletta dell’atteso concerto di domenica  al Pala Alpitour (ore 21, da euro 36.80). Non mancheranno, naturalmente, i più grandi successi di Gianna come “Meravigliosa creatura”, “Fotoromanza”, “I maschi” e “Sei nell’anima”, fra sferzate di rock duro e momenti acustici, col supporto di un trio di musicisti per un suono diretto e potente. In apertura, il giovane talento Enrico Nigiotti. 
Musica italiana anche sabato al teatro Colosseo con Gianluca Grignani (ore 21, da euro 23). Sarà un recital che farà il punto di 20 anni di carriera, fra vecchi classici e le novità di “A volte esagero”, che comprende “Sogni infranti”, presentata a Sanremo, e “Fuori dai guai”, duetto con Emis Killa. Partenza a luci accese con “Destinazione Paradiso”, poi arriva la band. Ci saranno anche un lungo momento acustico e le suggestive installazioni di Marco Lodola. Allo Spazio 211, venerdì, finale degli Stati Generali del Rock/Arezzo Wave con ospite Umberto Maria Giardini, seguita sabato dal sound evocativo e coinvolgente del duo inglese Public Service Broadcasting. Venerdì al Circolo No.A la cantautrice e violoncellista cuneese Lizziweil presenta il nuovo cd “In volo sopra la polvere”.
DIEGO PERUGINI (foto di  Heiko Roith, rock & royalty)

14 Maggio 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo