Cinema
4:30 pm, 9 Aprile 15 calendario

Supereroi uniti contro Ultron

Di: Redazione Metronews
condividi

ROMA La serie pubblicata la prima volta nel 1963 è nota, i suoi eroi sono amati alla follia da frotte di pubblico in mezzo mondo ma la neoavventura, “Avengers: Age of Ultron” scritta e diretta da Joss Whedon, arriverà solo il 22 aprile nei cinema anche se è cominciata l’invasione mediatica e persino quattro campioni targati Juventus, Andrea Pirlo, Claudio Marchisio, Giorgio Chiellini e Arturo Vidal si vedono protagonisti di “Eroi in ritiro”, clip ispirata al film. Insomma conto alla rovescia per questo capitolo in cui la reunion dei supereroi  sarà da urlo perchè, a differenza del primo film (terzo posto nei migliori incassi di sempre), interagiscono da subito tutti insieme.
L’irresistibile Robert Downey Jr. nei panni di Iron Man che ammette: «Per il regista gestire dieci attori pazzi e amici tra loro, pronti a divertirsi un sacco sul set non è stato facile ma per lo spettatore oltre al divertimento c’è la possibilità di riflettere, cosa importante». Al suo fianco  Chris Hemsworth (Thor), Mark Ruffalo (Hulk), Chris Evans (Captain America), Scarlett Johansson di nuovo Vedova Nera e che, incinta sul set, ha avuto ben 3 controfigure nelle scene action, Jeremy Renner-Occhio di Falco, Don Cheadle nei panni di James Rhodes/War Machine e gli altri eroi Marvel, tutti insieme per sconfiggere Ultron, un terrificante James Spader, robot disturbato risultato di un programma sfuggito al controllo di Tony Stark e pronto a distruggere l’umanità. Il tutto con avvertenza, come  annuncia il regista: «Non ci sarà l’attesa scena alla fine dei titoli di coda, sappiatelo e non arrabbiatevi, ma non alzatevi subito perchè accadrà qualcosa a metà dei titoli».
SILVIA DI PAOLA

9 Aprile 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo