Cinema
6:18 pm, 8 Aprile 15 calendario

Hugh Jackman diventa cattivo

Di: Redazione Metronews
condividi

CINEMA Quando il robot è più umano degli umani. Anche perchè è un robot bambino che deve imparare ancora tutto. Rieccoci  negli scenari di futuristiche (ma non troppo) metropoli in balia di forze poliziesche dittatoriali che usano robot sofisticati contro malavitosi ma in mezzo si mette il solito giovane geniale che vuol rendere la macchina umana e il solito cattivone che dalla macchina vuol solo guadagnare il più possibile. È “Humandroid” (da oggi nei cinema) by Neill Blomkamp che spiega: «L’idea era di trovare qualcosa di inumano come un robot poliziotto e dotarlo di caratteristiche che lo rendono più emotivo degli umani». Con Hugh Jackman che ammette: «Bellissimo interpretare un cattivo che è convinto che ciò che sta facendo è giusto e necessario. Quello che lo rende un cattivo è la sua incapacità di perdere che è ciò  che lo fa diventare distruttivo, arrabbiato e vendicativo».
SILVIA DI PAOLA

8 Aprile 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo