LA CITTA' FERITA
11:39 pm, 19 Marzo 15 calendario

Sicurezza, allerta per l’Ostensione

Di: Redazione Metronews
condividi

ROMA La città rinforzerà ulteriormente le misure di sicurezza, all’indomani della strage di Tunisi, che tra le vittime conta due torinesi, soprattutto in vista dell’Ostensione della Sindone che prenderà il via in Duomo dal prossimo 19 aprile. Lo ha dichiarato ieri il sindaco Piero Fassino nel corso di una conferenza stampa, spiegando che è stato già avviato un confronto con il Viminale per avere più uomini e mezzi. E da ieri pattuglie di militari hanno avviato un servizio di vigilanza davanti al Duomo.
Per l’attentato in nord Africa il Comune ha deciso di osservare da ieri due giorni di lutto cittadino. Palazzo civico ha osservato un minuto di silenzio per le vittime e i feriti, e in tutti gli edifici pubblici le bandiere sono rimaste a mezz’asta, mentre i giocatori del Toro sono scesi in campo con la fascia nera al braccio. In serata una fiaccolata silenziosa, a cui ha partecipato la comunità tunisina di Torino, ha illuminato piazza Palazzo di Città.
METRO

19 Marzo 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA