Trapianti
6:15 pm, 25 Febbraio 15 calendario

Su un 18enne il primo trapianto al mondo di bacino

Di: Redazione Metronews
condividi

TORINO. Eccezionale intervento a Torino. Per la prima volta al mondo è stato salvato un giovane paziente oncologico con un trapianto di bacino in titanio, all’ospedale Cto della Città della Salute di Torino. Protagonista un ragazzo di 18 anni, affetto da osteosarcoma del bacino. Durante un intervento durato circa 11 ore e 30 minuti, gli è stato impiantato un emibacino in titanio con rivestimenti in tantalio – fatto realizzare negli Stati Uniti – con misure perfette prese da un calco ricavato dalla Tac del paziente. L’intervento, riferiscono i sanitari, è tecnicamente riuscito con un ottimo esito finale e senza lasciare deficit alcuno. 
METRO
 
 

25 Febbraio 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA