Omofobia
9:43 pm, 18 Gennaio 15 calendario

“I matrimoni gay in tv ormai sono una realtà”

Di: Redazione Metronews
condividi

TV  “Modern Family” (la sesta stagione in onda su Fox ogni sabato alle 22,45) rappresenta da anni la frontiera della comedy seriale americana. Creata da Steven Levitan e Cristopher LLoyd, la sitcom (la comedy più vista al mondo durante il 2013) racconta –  con la forma del falso documentario –  le vicende di alcune coppie e nuclei familiari che rappresentano la “nuova famiglia tipo” americana.
Jesse Tyler Ferguson (interprete di Mitchell) nella fiction è il compagno di Cameron (Eric Stonestreet), con il quale decide di adottare una bambina vietnamita. Insieme rappresentano forse la coppia gay meglio descritta sul piccolo schermo. Ferguson, 39 anni, che nella vita reale  insieme al marito Justin Mikita ha fondato Tie the Knot, un progetto no profit per raccogliere fondi a supporto dei matrimoni fra persone dello stesso sesso, parla della nuova stagione e della presenza dei gay in tv. Un tema caldo, quello dei matrimoni gay, come testimonia la decisione di venerdi scorso della Corte suprema Usa di pronunciarsi sulla loro costituzionalità entro giugno prossimo.
 
A parte Mitchell e Cameron, c’è una sua coppia gay televisiva preferita e qualche personaggio che invece pensa sia troppo stereotipato?
La presenza sempre più frequente di personaggi gay nelle serie credo sia molto importante, e anche se in alcune lo stereotipo è sempre in agguato, trovo che pochi siano realmente finti e costruiti. Ad esempio io adoro “Will & Grace” anche se a volte la figura del gay è estremizzata.
In “Modern Family” ci sono famiglie molto poco tradizionali. Qual è la sua idea di famiglia?
Io sono cresciuto in una famiglia super tradizionale, normale, è per me è dove posso rilassarmi e essere me stesso. In due parole è la mia “comfort zone”, e sono felice sia così. La mia vita in famiglia è sicuramente diversa da quella con Cameron in tv (ride).
 
Nella sesta stagione cosa possiamo aspettarci?
Di tutto… Scherzi a a parte, dopo il matrimonio fra Cameron e Mitchell e la luna di miele, qualche sorpresa ci sarà. In questa stagione noi avremo un ruolo fondamentale, e non mi può che fare piacere.
MATTIA NICOLETTI
 

18 Gennaio 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA