Calcio
8:39 pm, 14 Dicembre 14 calendario

Tra Roma e Juventus riprende la corsa mozzafiato

Di: Redazione Metronews
condividi

CALCIO La Sampdoria gode, il Genoa no. Risultato: la Juventus è ancora capolista, ma con un solo punto di vantaggio sulla Roma. In sintesi: bianconeri fermati sull’1-1 casalingo dai doriani, bravi a risalire dopo lo svantaggio iniziale (capocciata di Evra) grazie alla capacità di lettura di Mihajlovic e al talento di Gabbiani, uno che la Juventus – proprietaria di metà cartellino – sta per vendere al Napoli chissà poi perché.
Colpi di scena a Genova “rossi” per Perin  e Gasp
Poi, qualche ora dopo, i giallorossi si imponevano a Marassi contro il Genoa, sbagliando prima un rigore con Ljiajic (parato dall’esordiente Lamanna, subentrato all’espulso Perin che aveva causato il penalty) e poi segnando con Nainggolan. Avrebbero anche potuto dilagare, gli uomini di Garcia: invece, sbaglia un gol qui e uno lì, alla fine il tutto è terminato tra grandissimo nervosismo (con spintoni nel tunnel degli spogliatoi),  a causa di una rete annullata per fuorigioco millimetrico a Rincon in pieno recupero. Non bisogna essere indovini per dire che seguiranno polemiche, ma la sostanza è che il vantaggio della Juve (che ha così interrotto la striscia di 25 vittorie di fila allo Stadium), si è ridotto al lumicino, cioè a un punto.
Preziosi, critica velenosa  contro i giallorossi
Velenoso il numero uno del Genoa, Enrico Preziosi:  «Stanno succedendo cose strane a Roma, non vorrei fosse coinvolto anche il calcio (riferendosi all’inchiesta Roma Capitale, ndr)». Intanto i problemi si affacciano a casa Allegri: Vidal è impresentabile, Evra ha segnato ma ha le sue colpe sul pari di Gabbiadini (bravissimo) e la rosa  impoverita dai tanti infortuni comincia a mostrare la corda. Insomma: si va verso una lunga volata, affascinante e incerta così come lo sarà la corsa al terzo posto alla quale Genoa e Samp possono iscriversi senza rischio di apparire indegne.
DO. LAT.

14 Dicembre 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo