Jimmy’s Hal
6:40 pm, 1 Dicembre 14 calendario

La vita è lotta parola di Ken Loach

Di: Redazione Metronews
condividi

CINEMA. Alla soglia degli 80’anni si ostina appassionatamente a volerci raccontare che la vita è lotta. Per la libertà, sempre e comunque. Stavolta il combattente Ken Loach lo fa con Jimmy’s Hall, dal 18 dicembre in sala e oggi in anteprima nel romano Cinema Aquila dove il regista incontrerà  il pubblico col moderatore Mario Sesti. Film-manifesto di una lotta che è traduzione della gioia di vivere e con cui Loach indietreggia sino all’Irlanda del 1932 e alla “storia di amore e libertà” del contadino Jimmy Gralton, che osò aprire una sala da ballo in un piccolo villaggio dominato dalla prepotenza della Chiesa: «Oggi, dopo tanti scandali tutto è cambiato, ma allora la Chiesa cattolica condizionava totalmente la vita delle persone – racconta Loach – e Jimmy si oppose al suo monopolio: perché non  smise mai di credere nell’uguaglianza sociale, sacrificò tutto per i lavoratori e non smise mai, a differenza di molti militanti, di amare la gioie della vita».
S. D. P.

1 Dicembre 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA