Delitto
6:45 pm, 1 Dicembre 14 calendario

Il social killer uccide la ex e raccoglie like su fb

Di: Redazione Metronews
condividi

SALERNO Nessuna pietà su Facebook: ha oltre 300 “mi piace” il macabro post sul social network in cui il 32enne di Postiglione Cosimo Pagnani  (nella foto) annuncia di aver ucciso l’ex moglie Maria D’Antonio. I “like” hanno continuato di ora in ora a  moltiplicarsi  anche ieri, fino a quando il profilo dell’uomo è  stato chiuso.
E sempre a Salerno si è consumato un altro femminicidio. Una donna di 39 anni è morta domenica sera a Vibonati, piccolo  centro del Salernitano. Il marito, 48enne, è stato prima ascoltato dai carabinieri  per diverse ore e poi sottoposto a fermo.
Secondo i militari la  donna sarebbe stata ferita con un’arma da taglio al  torace dopo una lite per futili motivi ed è morta dissanguata nella sua casa. Il marito in un primo  momento aveva sostenuto che la donna, colpita da malore, aveva  sbattuto con la testa contro una ringhiera in giardino.
 
METRO

1 Dicembre 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA